Progetto #LogisticsHub

PREMESSA

Il Comitato CRI di Susa è impegnato in prima persona nella preparazione delle comunità e nella risposta a emergenze e disastri, in questo senso assume importanza strategica il progetto #LogisticsHub.
Nel corso del 2016 il Comune di Bussoleno ha assegnato a Croce Rossa Italiana  una parte dell’ex Istituto Scolastico “Plana-Ferrari” in comodato d’uso trentennale gratuito con l’obiettivo di adibirlo a Polo Logistico di Protezione Civile.
Croce Rossa ha l’obiettivo di far diventare il Polo Logistico un punto di riferimento per l’intera Valle di Susa nell’ambito delle attività di Protezione Civile costituendo una risorsa logistica di fondamentale importanza tanto per i soccorritori quanto per le persone da assistere.

RISORSE

Per finanziare il progetto il Comitato CRI di Susa richiede il supporto di tutti i soggetti pubblici e privati che possano contribuire, anche con una piccola somma, per il raggiungimento di questo importante obiettivo:

Per donare si possono seguire le seguenti modalità:

  • donazione presso la sede CRI in orario d’ufficio – causale “Progetto #LogisticsHub”;
  • bonifico bancario – Banca Prossima – IT05F0335901600100000115381 – causale “Progetto #LogisticsHub”;
  • acquisto di un gadget ufficiale della linea “CRIshop – Acquisti Solidali”;
  • firma per il 5x1000 a favore di “CRI – Comitato di Susa” Codice Fiscale: 11053020019;
  • on-line tramite carte e/o conto PayPal.

In alternativa alle donazioni economiche sono graditi anche contributi “materiali” attraverso la messa a disposizione di beni e attrezzature, nuove o usate, che possono essere utili al completamento del progetto (attrezzature cucina, materiale edile, materiale per decorazioni, elettrodomestici, ecc…)

OBIETTIVO

La sfida inizia ora: ristrutturare e rendere pienamente operativa la struttura !
Lo stabile è situato a Bussoleno, in Via Cascina del Gallo, 5 (zona campi sportivi) e presenta numerosi locali ed aree esterne da adibire a magazzino attrezzature, cucina, mensa, dormitori, ricovero automezzi, aule formative e spazi addestrativi.
Dopo anni di abbandono, con notevole sforzo e impegno dei Volontari, sono iniziati nel corso del 2015 i lavori di ripristino delle aree esterne e di ristrutturazione interna con l’obiettivo di rendere fruibili i locali in tempi rapidi.
Numerose attività sono state svolte sino ad ora ma non si può prescindere da alcuni interventi onerosi volti a rendere sicuro e pienamente operativo lo stabile, tra questi citiamo i più significativi:

  • Rifacimento impianto elettrico e idraulico;
  • Impianto di riscaldamento;
  • Ripristino ascensore;
  • Acquisto arredi per dormitori;
  • Acquisto attrezzature cucina;
  • Acquisto arredi magazzino e attrezzatura logistica;
  • Ripristino aree esterne;
  • Acquisto di un gruppo di continuità elettrico.

Si ipotizza una cifra complessiva, per questi interventi, di € 150.000,00 su base decennale (2017-2027)

Polo Logistico Bussoleno

Il prima e il dopo …


Lavori in corso …