Gli automezzi in dotazione al Comitato CRI di Susa

Il Comitato  CRI di Susa dispone complessivamente di 36 automezzi utilizzati per lo svolgimento delle attività istituzionali.

Le ambulanze

Il Comitato Locale CRI di Susa dispone  di 9 ambulanze così suddivise:

  • n° 1 ambulanza di soccorso di base
  • n° 3 ambulanze di soccorso avanzato (allestimento Centro Mobile di Rianimazione)
  • n° 1 ambulanza di soccorso avanzato pediatrica
  • n° 3 ambulanze di trasporto
  • n° 1 ambulanza di soccorso 4×4

Le ambulanze di soccorso sono impiegate principalmente nelle attività in convenzione con il servizio di emergenza-urgenza 118.
Le ambulanze di trasporto vengono invece utilizzate per il servizio di trasporto privati, in convenzione A.S.L. oppure in favore di utenti privati.

Pulmini trasporto diversamente abili

Il Comitato  CRI di Susa dispone di cinque pulmini trasporto persone attrezzati anche per il trasporto di utenti in sedia a rotelle.
Questi automezzi vengono impiegati nelle attività convenzionali con il Consorzio Intercomunale Socio-Assistenziale Valle di Susa, con i Comuni del territorio e per tutte le esigenze di movimentazione del personale.
Un pulmino è anche dotato di 4 ruote motrici per l’impiego su terreni sconnessi e in zone montane.

 

Auto di servizio

Il Comitato Locale CRI di Susa dispone di undici autovetture di servizio, così suddivise:

  • n° 1 autovettura attrezzata con pedana per trasporto disabili
  • n° 2 autovetture leggere 4×4 con dispositivi supplementari di emergenza
  • n° 3 autovetture leggere, con dispositivi supplementari di emergenza, adibite al trasporto sangue urgente
  • n° 3 autovetture per servizi trasporto persone
  • n° 2 autovetture (non in livrea) per servizi interni

Autocarro

Per le attività di trasporto materiale e movimentazione delle attrezzature e delle dotazioni del Settore Emergenze è a disposizione un autocarro con sponda idraulica.

Motocicli e ciclomotori

Il Comitato CRI di Susa dispone di due motocicli di servizio utilizzati per i servizi interni, per le assistenze sanitarie e per le attività di emergenza.

Rimorchi operativi e mezzi speciali

Il Comitato CRI di Susa dispone di sette rimorchi operativi, utilizzati per le attività di emergenza, così suddivisi:

  • Rimorchio “Posto di Primo Soccorso” (dotato di tenda, materiale sanitario, generatore, torre faro, ecc…)
  • Rimorchio “Posto di ristoro mobile”
  • Rimorchio “Officina Mobile”
  • Rimorchio “Cucina mobile”
  • Roulotte abitativa
  • Rimorchio Carrello Fotovoltaico
  • Rimorchio trasporto motocicli (3 motocicli)

Disponiamo inoltre di un furgone trasporto materiale appositamente allestito per le attività di Protezione Civile.

Posto di Comando Avanzato

Il Comitato CRI di Susa dispone di un automezzo speciale adibito a Posto di Comando Avanzato uilizzato per le attività di prevenzione infermieristica itinerante e per la attività di emergenza.
Il veicolo dispone delle più moderne tecnologie in ambito di telecomunicazioni di emergenza e consente di coordinare in mobilità gli interventi di Protezione Civile.

Automezzi acquisiti dall’Agenzia del Demanio

Il Comitato Locale CRI di Susa dispone di alcuni automezzi acquisiti a titolo gratuito dalle Direzioni Regionali dell’Agenzia del Demanio (Piemonte, Liguria, Marche e Veneto), ai sensi dell’art. 214ter del Codice della Strada, che prevede l’acquisizione gratuita di tali veicoli ad enti pubblici che si occupino di attività di protezione civile e non solo.  In particolare, nel corso degli anni, sono stati acquisiti questi veicoli:

  • Autovettura Alfa Romeo 147 (attualmente in uso presso il C.L. di Susa: trasporto scolastico disabili,  trasp. ferri urgenti ASL TO3)
  • Autovettura Audi A4 Avant (attualmente in uso presso il C.L. di Susa: viaggi a lungo raggio, trasporto scolastico disabili, trasporto scolastico)
  • Autovettura Toyota Yaris (attualmente in uso presso il C.L.di Susa: servizio MedicalBus nei comuni della Valsusa)
  • Autovettura Smart Fortwo Cabrio (attualmente in uso presso il C.L. di Susa: trasporto scolastico disabili, servizi interni)Autovettura Citroen C2 (trasferita al C.L. di Piossasco che la utilizza per i servizi sul territorio)
  • Autocarro Man 10.153 (attualmente in uso presso il C.L. di Susa: trasporto materiali di protezione civile e cucina mobile)
  • Autovettura Audi A4 Avant (recentemente acquisita, in fase di revisione in attesa di immatricolazione CRI)
  • Motociclo Kymko Like 200i (attualmente in uso presso il C.L. di Susa: assistenze sanitarie, reperibilità, cambi turno)
  • Lotto motocicli (4 pezzi): in attesa di immatricolazione; verranno trasferiti al C.L. di Nichelino (attività istituzionali) e al Centro Polifunzionale di Settimo T.se (progetto “Nomadi”)

Si precisa che tutti i veicoli sono utilizzati quotidianamente per le attività istituzionali.