Sede Comitato Locale CRI Susa

Polo logistico CRI Susa - Attività di Emergenza

Sede del Comitato CRI di Susa
Corso Stati Uniti, 5 (Stazione Ferroviaria)
10059 Susa
45°08’17.6″N – 7°03’07.0″E

Polo logistico di Protezione Civile CRI
Via Cascina del Gallo, 5
(ex “Istituto Plana”) – zona Campi Sportivi
10053 Bussoleno
45°08’24.8″N  –  7°08’07.3″E

Informazioni su Susa

Susa è un comune della provincia di Torino con circa 6.760 abitanti. Si trova al centro dell’omonima valle e fa parte della Comunità Montana Val di Susa e Val Sangone. Difficile stabilire l’epoca in cui la città fu abitata per la prima volta e le popolazioni che l’abitarono. Certamente tra esse ci furono i Liguri e in seguito arrivarono i Celti (500 circa a. C.) . Poi giunsero i Romani guidati da Giulio Cesare che combatterono con le popolazioni locali e stabilirono con Donno, il loro re, un patto di alleanza. I buoni rapporti continuarono per un lungo periodo sanciti dalla costruzione dell’arco di Augusto. La città allora si chiamava Segusium e fu la capitale della provincia delle Alpi Cozie. L’economia della città si è sempre retta sulla presenza delle vie di transito: la via napoleonica prima, le statali poi e oggi l’autostrada. Questa sua posizione di “città di transito” ne ha condizionato di molto la natura, specialmente negli ultimi due secoli. La Città di Susa ha visto negli ultimi 5 anni lo sviluppo di alcuni interessanti settori nell’ambito turistico con il Museo di Arte religiosa Alpina che promuove mostre e convegni a carattere internazionale come Carlo Magno e le Alpi (15 mila visitatori) e nel 2008 “Alpi da Scoprire”. Inoltre la riqualificazione del centro storico cittadino, la riscoperta del tempio romano, la ristrutturazione del castello medioevale, prima residenza sabauda in Italia porteranno Susa ad una offerta culturale turistica d’eccellenza.

Come raggiungerci:

 

In auto

  • Strada Statale 24 “del Monginevro”
  • Strada Statale 25 “del Moncenisio”
  • Autostrada A32 “Torino – Bardonecchia”, da Torino direzione Frejus, uscita SUSA

In treno

Linea ferroviaria Torino-Bussoleno-Susa (SFM 3)

In aereo

Aeroporto “Sandro Pertini” Torino Caselle