2 Giovani CRI del Comitato Locale di Susa partecipano all’evento formativo Ha preso il via nel pomeriggio di Sabato l’ottava edizione del Campo Nazionale dei Giovani CRI, evento che per 5 giorni vedrà formare su specifiche attività, oltre 80 Volontari di Croce Rossa provenienti da tutte le regioni d’Italia.
Il campo ha luogo a Fortezza in modalità residenziale dal 21 al 25 aprile 2012 con modalità full-immersion.
Al campo partecipano anche due Giovani Volontari del Comitato Locale di Susa che parteciperanno rispettivamente ai corsi di “Formatore Area Cooperazione Internazionale” e “Operatore di telecomunicazioni”.
Il corso per “formatori dell’area cooperazione internazionale” mira ad istruire i Giovani CRI partecipanti a divenire a loro volta docenti e direttori di corso nell’ambito della fomazione sulla cooperazione internazionale.
Durante le lezioni del corso di approfondimento per “operatori di telecomunicazioni” verranno invece approfondite le modalità di utilizzo della rete radio della Croce Rossa Italiana con particolare attenzione alla transazione dall’analogico al digitale e all’impiego in situazioni emergenziali. il ” /> Norman Durbiano, Giovane CRI di Susa partecipante al corso per ” /> un momento di lezione durante il corso per ” />